TIRO A SEGNO NAZIONALE

Sezione di Rapallo

 

Attivitą Sportiva / Agonistica

Lo scopo fondamentale delle Sezioni di Tiro a Segno è quello di promuovere questo sport in tutte le sue forme praticabili. Il Tiro a segno è uno sport aperto a tutti a partire dai 10 anni in poi per l'attività ad aria compressa e dai 14 anni per tutte le altre; non esistono altri limiti di età, alcuni nostri soci hanno effettuato attività a livello agonistico fino ed oltre gli 85 anni conseguendo risultati di tutto rispetto. Non viene richiesta particolare prestanza fisica o potenza atletica ma solo una buona dosa di autocontrollo, poichè particolarmente in questo sport l'avversario più “duro” da battere siamo noi stessi! Ogni minima tensione, paura di sbagliare, distrazione può costarci il risultato finale....chi non ricorda la finale di pistola ad aria compressa nelle olimpiadi di Atlanta 1996 dove il tiratore della Repubblica Cinese Wang sbagliò l'ultimo colpo regalando la medaglia d'oro al nostro tiratore Di Donna?

Ricorda, per iniziare a tirare non si ha bisogno di nessun tipo di porto d'armi o di possedere armi proprie in quanto la sezione dispone di armi lunghe e armi corte per l'attività dei propri soci. Istruttori qualificati ti insegneranno le tecniche di tiro 
Requisito indispensabile è di non aver riportato condanne penali ed avere i requisiti psico-fisici occorrenti per qualsiasi altra attività sportiva.

Le specialità praticabili al TSN Rapallo:

Poligonetto indoor a 10m:
P10: è una specialità olimpica, il tiro propedeutico per eccellenza, quello che insegna a sparare e a fare centro si esegue con  pistole ad aria compressa il bersaglio è posto a 10m di distanza
C10: come sopra, ma con carabina.

Poligono a 25m:
PS pistola standard, cal. 22: si pratica sparando serie di cinque colpi su un bersaglio fisso a 25m nei tempi di 150, 20, e 10 secondi per un totale di 60 colpi
PGC pistola grosso calibro, cal.32 SW o 38 Spl: si sparano in serie di cinque colpi, 30 colpi su bersaglio fisso e 30 colpi su sagoma girevole che rimane con la visuale aperta verso il tiratore per tre secondi richiudendosi per sette. La stessa specialità cambia nome (PsP pistola sportiva) se praticata dalle Donne e dai tiratori fino alla categoria Juniores, con armi calibro 22.
PA pistola automatica, cal. 22: si pratica sparando serie di 5 colpi piazzando un colpo su ciascuna delle cinque sagome poste 25m nei tempi di 8, 6 e 4 secondi.

Poligono a 50m:
CLT carabina libera a terra, cal. 22: specialità olimpica, si sparano 60 colpi sdraiati sopra un pancone il bersaglio è a 50m (per le donne la specialità e denominata CsT, carabina sportiva a terra)
CL3P carabina libera tre posizioni, cal. 22: specialità olimpica si sparano 20colpi da sdraiati, 20colpi in ginocchio e 20 colpi in piedi, bersaglio a 50m  (per le donne la specialità e denominata Cs3P, carabina sportiva a terra tre posizioni)
PL pistola libera, cal. 22: Si sparano 60 colpi con la pistola in posizione eretta, bersaglio a 50m.



Tiro a Segno Nazionale Sezione di Rapallo
Poligono di tiro A.Fumel Strada ai campi di tiro 3 16035 RAPALLO (GE)
CF. 83004970105 - P.IVA 01617480999 Tel. 0185 260013 - info@tsnrapallo.it
Seguici su:

NEWS
3° TROFEO A. FUMEL