TIRO A SEGNO NAZIONALE

Sezione di Rapallo

 

Attivitą Istituzionale

Il Tiro a Segno Nazionale di Rapallo, svolge l'attività istituzionale che la normativa vigente demanda a tutte le Sezioni T.S.N. sparse sul territorio nazionale, guidate a livello centrale dall'U.I.T.S. (Unione Italiana Tiro a Segno) la quale in qualità di ente pubblico posto sotto la vigilanza del Ministero della Difesa, assicura il coordinamento dell'attività istituzionale delle varie Sezioni.
Il T.S.N., pertanto, è un ente di diritto pubblico che svolge attività addestrativa istituzionale all'uso delle armi, ed è l'unico organismo abilitato dalla Legge al rilascio delle certificazioni in materia di armi (sia per privati cittadini che per operatori professionali di Polizia locale e Vigilanza privata) ai sensi del D.Lgs 66/2010 e del DPR 90/2010.

L'art. 251 D.Lgs 66/2010 ("Codice dell'ordinamento militare") recita: "Coloro che prestano servizio armato presso enti pubblici o privati sono obbligati a iscriversi a una sezione di tiro a segno nazionale e devono superare ogni anno un corso di lezioni regolamentari di tiro a segno.
L'iscrizione e la frequenza a una sezione di tiro a segno nazionale sono obbligatorie, ai fini della richiesta del permesso di porto d'armi per la caccia o per uso personale, per coloro che non hanno prestato o non prestano servizio presso le Forze armate dello Stato."

L'attività Istituzionale riguarda tutti coloro che, per legge, sono obbligati ad iscriversi ad una sezione del T.S.N. (suddivisi in tre grandi categorie: operatori di Polizia Locale, Guardie Giurate e privati cittadini).

L'attività istituzionale della sezione, in definitiva, comprende:
1) Corsi obbligatori di tiro per operatori di Polizia Locale (Municipale e Provinciale) in possesso della qualifica di agente di Pubblica Sicurezza ai sensi del D.M. 145/87;
2) Corsi obbligatori di tiro per Guardie Particolari Giurate in possesso di porto di pistola (o fucile) per difesa personale;
3) Corsi di idoneità al maneggio delle armi per coloro che intendono richiedere una qualsiasi licenza di porto d'armi (difesa, tiro a volo, caccia), non avendo mai prestato servizio nelle Forze Armate dello Stato, o essendosi congedati da più di 10 anni (come previsto dall'art. 8 comma 6 L. 110/75, recentemente modificato dall'art. 5 comma 1 lettera d) del D.Lgs 204/2010).

I corsi comprendono lezioni teoriche e pratiche, con lo svolgimento di attività in aula e a fuoco sulle linee, sotto la vigilanza degli istruttori qualificati ed in possesso di idonea licenza, come stabilito dal Manifesto U.I.T.S.
Al termine viene effettuata una prova d'esame a fuoco, che per gli operatori professionali verrà registrata sul libretto di tiro personale. 



Tiro a Segno Nazionale Sezione di Rapallo
Poligono di tiro A.Fumel Strada ai campi di tiro 3 16035 RAPALLO (GE)
CF. 83004970105 - P.IVA 016 11780999 Tel. 0185 260013 - info@tsnrapallo.it
Seguici su:

NEWS
FABARM DAY
FABARM DAY Sabato 25 Novembre 2017 con prova dei fucili a pompa serie STF12